Via Crucis | Gesù cade la seconda volta

VII STAZIONE

Gesù era di nuovo a terra, il suo volto insanguinato toccò il suolo, schiacciato dalla croce. La Vergine addolorata cominciò a riflettere su quanto grande fosse l’amore dell’Altissimo che in quel momento sopportava l’umiliazione di trovarsi a terra, prostrato come una persona apparentemente sconfitta. Se la prima caduta servì per aiutare l’uomo a ritrovare la somiglianza con Dio perduta, questa restituì al creato quella bellezza che durante la creazione fece esclamare il Creatore: è cosa buona.

You may also like...