Teologia spirituale

Il corso tratterà i temi della vita secondo lo Spirito nell’esperienza di fede propria dei battezzati. Particolare attenzione sarà posta alla tradizione in quanto fonte di comprensione del percorso storico: le grandi line della vita monastica e la vita dei santi, in oriente e in occidente. Questo percorso ci porterà a riflettere sulle caratteristiche e l’originalità della Mistica cristiana.

Il corso si svilupperà in due tempi nella successione dei semestri. Una prima parte più introduttiva considererà la spiritualità cristiana nel percorso della storia. Tratteremo poi della teologia spirituale dal punto di vista del significato del dialogo tra Dio e l’uomo, della comunicazione della vita divina. Rifletteremo sull’azione dello Spirito Santo nella preghiera, nel dinamismo della conoscenza di sé come creatura partecipe della vita divina. Una parte del corso sarà dedicato al cammino della purificazione nella vita spirituale, al combattimento spirituale, alla vita nuova nella carità. Questa parte prevede anche di trattare temi specifici come il discernimento, l’accompagnamento spirituale, la vita mistica e la contemplazione.

 

TESTI DI RIFERIMENTO

C. A. Bernard, Il Dio dei mistici, Abside, San Paolo, Cinisello Balsamo (MI) 1996-2004.
_________, Teologia spirituale, San Paolo, Cinisello Balsamo (MI) 2002.
J.C. Guy, Storia della vita religiosa. Una lettura sapienziale, Lipa, Roma 2014.
F.-M. Humann, Amare come Dio ci ama: saggio di teologia spirituale, Edizioni Dehoniane, Bologna 2014.
F. Ruiz, Le vie dello spirito: sintesi di teologia spirituale, Edizioni Dehoniane, Bologna 2004.
T. Špidlík, La spiritualità dell’Oriente cristiano, San Paolo, Cinisello Balsamo, 1995.
_________, La preghiera secondo la tradizione dell’Oriente cristiano, Lipa, Roma, 2002.

Prof.ssa Alberta Maria Putti

 

Seminario regionale del Lazio-sud e delle diocesi suburbicarie