Mons. Ambrogio Spreafico al Leoniano nel primo mercoledì di Quaresima

Come di consueto, nei tempi forti dell’anno liturgico (Avvento e Quaresima), il Leoniano condivide la celebrazione eucaristica comunitaria settimanale, sotto la presidenza di un vescovo di una delle sedi episcopali del sud del Lazio e delle diocesi suburbicarie afferenti al Seminario per la formazione presbiterale. Così, nello scorso mercoledì 21 febbraio della I settimana di Quaresima, il Seminario ha celebrato la Santa Messa insieme con mons. Ambrogio Spreafico, vescovo della diocesi di Frosinone-Veroli-Ferentino.

L’omelia, incentrata sul Libro di Giona (3, 1-10) e sul Vangelo di san Luca (11, 29-32), ha messo in evidenza l’esito della conversione dell’uomo al disegno divino di suscitare – sorprendentemente e quasi paradossalmente – la conversione di Dio stesso; al contempo il Vescovo ha sottolineato la dimensione universale di ogni vocazione cristiana profetica, che deve essere capace di oltrepassare le barriere di ogni Istituzione e tradizione per gridare la verità sempre nuova del Vangelo.

You may also like...