Metodologia del lavoro teologico

Il corso punta ad avviare gli studenti al lavoro scientifico e alla preparazione degli elaborati. Verranno quindi prese in considerazione: a) le ripartizioni di un testo teologico, con particolare attenzione a bibliografia, citazioni, note, sigle, indici; b) la terminologia tecnica; c) i generi della letteratura teologica; d) le possibilità offerte dalla biblioteca dell’istituto; e) le metodologie più utilizzate per la schedatura di un testo; f) le questioni tecniche della composizione di un testo usando i principali programmi di videoscrittura; g) gli strumenti a disposizione in rete. Il corso alternerà lezioni cattedratiche a esercizi pratici.

Bibliografia

Saranno offerti durante il corso vari materiali bibliografici.

 Testi consigliati

Henrici, Guida pratica allo studio, Roma 1997.

Meynet, Norme tipografiche per la composizione dei testi con il computer, Roma 2007.

prof. Wasim Salman

 

Seminario regionale del Lazio-sud e delle diocesi suburbicarie