Opera giovannea

Il corso si propone di introdurre gli studenti al Quarto Vangelo, alle Lettere di Giovanni e all’Apocalisse. Dopo uno sguardo generale ai problemi riguardanti autore, origine, formazione e articolazione letteraria, sfondo culturale e religioso, saranno analizzate esegeticamente alcune delle pericopi più significative, per arrivare, infine, ad una sintesi teologica che metta in evidenza la ricchezza e l’originalità del messaggio giovanneo all’interno della letteratura neotestamentaria. Oltre al programma svolto in classe gli studenti dovranno applicarsi allo studio personale di alcune pericopi e di alcuni strumenti bibliografici che saranno indicati durante le lezioni.

 

TESTI DI RIFERIMENTO

J. Ashton, Comprendere il Quarto Vangelo, LEV, Città del Vaticano 2000.
G. Biguzzi, Apocalisse. Nuova versione, introduzione e commento, Paoline, Cinisello Balsamo 2005.
R. E. Brown, Introduzione al Vangelo di Giovanni, edito, aggiornato, introdotto e concluso da F.J. Moloney, Queriniana, Brescia 2007.
__________, Giovanni. Commento al Vangelo spirituale, Cittadella Editrice, Assisi 62005.
M. Fossati, Lettere di Giovanni. Lettera di Giuda, Cinisello Balsamo 2015.
Y. Simoens, Secondo Giovanni. Una traduzione e un’interpretazione, EDB, Bologna 2000.
S. van Tilborg, Comentario al Evangelio de Juan, Verbo Divino, Estella (Navarra) 2005.

Prof. Massimo Grilli

 

Seminario regionale del Lazio-sud e delle diocesi suburbicarie